Scroll-downicon-faxLogoicon-mailScroll-downicon-phoneScroll-downScroll-down
Carcassa

Vasto assortimento di razze suine

Discover more

I prodotti suini belgi non sono improntati solo alla produzione quantitativa di due o tre tipi di carne, ma anche sulla qualità specializzata in un vasto assortimento. In tal senso, i fornitori di carne belgi fanno la differenza.   

Due tendenze che oggi stabiliscono la rotta sono il revival dei prodotti classici e l'importanza degli ingredienti puri. Il consumatore ne ha abbastanza della standardizzazione e torna a scegliere appieno la tradizione e i sapori genuini: è questa la forza delle imprese belghe.

Razze suine: la tradizione con un gusto tutto suo

Caratteristica è l'attenzione per le vecchie razze suine, che rispondono alla domanda di un altro tipo di carne. Saporita, con infiltrazioni di grasso e un'attenzione in più verso l'alimentazione degli animali.

Oltre al famoso Landrace Belga, anche queste quattro razze suine permettono di dare uno sguardo al paesaggio belga dei sapori, assolutamente unico. 

Duroc d’Olives

Duroc d'Olives

La tipica pelliccia fulva e le orecchie pendenti sono le caratteristiche principali del suino Duroc. Questa razza deriva dai Red Durocs di New York e dai Jersey Reds del New Jersey; è famosa per:

  • la rapida crescita,
  • natiche e spalle larghe,
  • carattere tranquillo.

I suini "Duroc d’Olives" sono un incrocio del Duroc con York e Landrace. Il nome d’Olives rinvia all'alimentazione tipica:

  • cereali puri
  • integrati con olio d'oliva come fonte di grasso.

Non si sente il sapore dell'olio, ma rende la carne più tenera e saporita.

"Con i Duroc d’Olives il consumatore può ancora assaporare un pezzo di carne suina tenera, gustosa e sana", affermano Filip Van Laere e Bart Mouton, allevatori di questa razza.

Duroc d'Olives

Brasvar

Brasvar

Carne più tenera e sugosa dal sapore raffinato assolutamente unico, ossia il "suino Brasvar di una volta". A questo puntano Kristof Verschelde e Angelique Dobbels con il loro Brasvar. Oltre all'attenzione per il sapore scelto, Brasvar è anche un suino di primissima qualità. Basti pensare a:

  • un rigoroso protocollo igienico,
  • un sistema di controllo automatico e
  • la certificazione Certus,
  • integrati da un metodo di allevamento rispettoso degli animali ed ecologico.

Il Brasvar è l'incrocio di uno York e un Duroc: i geni del Duroc assicurano alla carne belle infiltrazioni di grasso e, quindi, un gusto pieno.

Nel menu del Brasvar, c'è una ricetta genuina, preparata in una cucina di mangimi moderna: ai suini vengono offerti, tra l'altro

  • patate cotte al vapore,
  • mais delle aziende di proprietà e
  • siero di latte. 

Con questa razza innovativa, l'azienda è già stata premiata più volte.

Brasvar

Duke of Berkshire

Duke of Berkshire

Pioniere. Berkshire è un'antica razza suina inglese autentica, riscoperta da un allevatore olandese. Stefaan Lambrecht dell'azienda Danis ha incrociato la razza, ponendo così il Duke of Berkshire sulla carta culinaria d'Europa.

Le caratteristiche genetiche estremamente particolari della razza Berkshire, le fibre muscolari più fini e sottili in combinazione con un mangime di prima scelta assicurano un'ottima carne tenera dal sapore delicato. I suini vengono allevati in un circuito chiuso e vengono alimentati con un mangime multi-cereali vegetariano.

I migliori chef del Belgio si sono convinti subito dei vantaggi offerti dalla razza. Nel 2012, il Duke of Berkshire è stato addirittura eletto "carne suina più squisita" nel programma televisivo "Smaak" dell'emittente pubblica fiamminga.

Duke of Berkshire

Mangalica

Mangalica

Con la pelliccia di lana, sembrano un po' pecore. Questa antica razza suina ci catapulta indietro nel tempo. La sorprendente copertura di lardo assicura un sapore caratteristico. Carl e Tesse Adriansens allevano i suini Mangalica rispettando gli animali e l'ambiente. Ad esempio, sono liberi di fare bagni di fango fuori all'aria aperta.

Vengono loro offerti mangimi a base degli alimenti naturali dei suini:

  • cereali,
  • semi di girasole,
  • piselli,
  • oltre alla struttura necessaria, come quella dei suini liberi in natura.

Questa razza partorisce al massimo sei maialini e cresce lentamente. Vengono macellati circa otto mesi dopo rispetto alle razze tradizionali. Mangalica è una razza forte, allevata all'aria aperta.

Mangalica